La mappa dei social network nel mondo – gennaio 2017

La nuova mappa dei social network più popolari per nazione presenta parecchie novità rispetto a dodici mesi fa. Grazie ai nuovi dati di Alexa (Amazon), ho incluso ulteriori 15 stati nella mia analisi, arrivando ad avere un quadro più ampio della situazione mondiale, soprattutto quella africana.

Facebook, che ha raggiunto ben 1,89 miliardi di utenti mensili, è il social network preferito in 119 dei 149 paesi analizzati. Eppure nell’ultimo anno l’armata di Zuckerberg ha dovuto indietreggiare in 9 territori: in 5 è stato fermato da Odnoklassniki, in 2 da Vkontakte e in altri 2 da Linkedin.

Curioso scoprire che in alcuni stati, come Botwana, Mozambico, Namibia, Iran e Indonesia, prevale l’interesse per Instagram e che in alcune zone dell’Africa vince LinkedIn.

Complessivamente il social network per il mondo del lavoro conquista ben 9 paesi, quello delle immagini prevale in 7, mentre VKontakte e Odnoklassniki (entrambi facenti parte del gruppo Mail.ru) accrescono la loro presenza, rispettivamente, in 7 e 5 territori sovietici.
All’interno del “grande firewall” cinese permane QZone e in Giappone continua ad avere la meglio Twitter (anche se qui c’è una presenza di network prevalentemente basati su dispositivi mobili, che sono di difficile rilevazione).

world map of social networks 2017

Ma cosa succede dietro le posizioni di leadership? Per scoprirlo ho confrontato vari servizi di analisi del traffico, come SimilarWeb e Alexa, che danno una stima della popolarità per nazione, in assenza di dati ufficiali granulari.
Nelle 57 nazioni che sono riuscito ad analizzare, si nota una competizione serrata tra Instagram, al secondo posto in 37 paesi, e Twitter, presente in 8 paesi. Il primo, in questo anno, è cresciuto fino a conquistare 600 milioni di utenti mensili, mentre il secondo è rimasto fermo a 320 milioni.
L’outsider di questa nuova analisi è Reddit, il forum 2.0, che ha conquistato la seconda posizione in 5 nazioni, tra cui Australia, Canada, Danimarca, Norvegia e Nuova Zelanda.

mappa mondiale dei social network al secondo posto per nazione

Nel corso del 2017 vedremo se Facebook riuscirà a riconquistare i territori dell’ex blocco sovietico e a penetrare maggiormente in Africa. Inoltre sarà interessante capire quanto cresceranno Instagram e LinkedIn e che fine farà Twitter. Quali sono le vostre previsioni?

// La pagina con la cronistoria della mappa //

12 Comments

Leave a Reply Fai clic qui per annullare la risposta.

Rispondi a Michele Annulla risposta