XY di Veronesi: quando i creativi giocano con i social media

Massimo segnala che i creativi di Fandango hanno preparato una campagna “innovativa di marketing virale” per il lancio del nuovo romanzo di Sandro Veronesi “XY”.
La notizia proviene da un esilarante pezzo di Affari Italiani che parla di “primo esempio in assoluto di campagna “a lungo periodo”: la durata è di ben sei mesi”. Inoltre sottolinea che già nel primo mese di attività sono stati raggiunti ottimi risultati su Facebook (dove oltre 3000 persone hanno cliccato “like”, ma solo poche commentano) e sul sito web (22000 visite).

Peccato che ci si dimentichi di dire che l’account di Twitter associato abbia solo 50 follower e soprattutto che la pagina di Wikipedia creata per l’occasione sia stata più volte cancellata per il suo contenuto “palesemente non enciclopedico o promozionale”.

Cari creativi prima di vantarvi di aver “inserito voci fittizie su Wikipedia” per attrarre potenziali lettori, provate a leggere quantomeno le istruzioni 🙂

3 Comments