Quanti italiani usano Twitter ?

Commentando un post di Massimo, Salvo Mizzi (Responsabile in Telecom Italia di Internet Media & Digital Communication) ha svelato alcune interessanti statistiche sulla dimensione di Twitter nel nostro paese, fornite proprio dai rappresentanti del social network.

1) Registered Users in Italy (number) ~1.3M

2) Active Users in Italy (%) ~350K on a trailing 30 day basis (counted by login to Twitter or API, not including SMS use)

3) Demographics Italian subscribers (gender, age split %) We don’t capture these statistics

4) Italian unique visitors (month) ~7.8M to Twitter.com

5) Italian Twitter Users growth (last 12 months)
We’ve seen a 30% increase in signups over the last 30 days with a total of ~100K in that trailing 30 day period. We don’t have statistics for a full year on this.

6) Daily tweets from Italian subscribers
~350K tweets/day

Alcune considerazioni:

– Soltanto il 27% circa degli utenti registrati risulta attivo
– I visitatori unici su Twitter.com sono molto più alti di quelli forniti da Nielsen e Google Ad Planner (circa 7.8 milioni contro circa 1.3 milioni)
– Ma sono molti o pochi questi utenti registrati ? Per avere qualche termine di paragone ho raccolto in un grafico i dati sugli italiani registrati a Facebook, oltre 16 milioni e mezzo, e a LinkedIn, quasi 1 e 200 mila (dati forniti dalle rispettive piattaforme di advertising).

Update: nuovi dati

60 Comments

  • ottobre 10, 2010

    Alessandra Farabegoli

    E’ davvero un peccato che Twitter non renda disponibile a tutti i dati aggiornati e precisi sui suoi utilizzatori, in queste condizioni non si sa bene a chi credere.. non mi piace nemmeno questo “circa” prima del milione e tre, come lo dobbiamo interpretare? al ribasso o al rialzo? mah..

  • […] This post was mentioned on Twitter by Paolo Ratto, KLOPTBAZE. KLOPTBAZE said: Quanti italiani usano Twitter ? http://ff.im/-rPeKN […]

  • ottobre 10, 2010

    Nicola

    Bisognerebbe capire la qualità degli utenti. A me sembra che Twitter sia molto più usato per la syndication dei contenuti e come aggregatore con un piccolissimo gruppo che chiacchiera. D’altro canto 350mila utenti attivi in un mese e 350mila tweet al giorno quindi una media di un tweet per utente attivo al giorno…

    • ottobre 11, 2010

      Napolux

      Il che corrisponde ad una news al giorno (anche per me sono moltissimi coloro che aggregano news e basta) 😛

  • […] fa un confronto tra Facebook Linkedin e Twitter, ma tale confronto potrebbe essere poco significativo se non seguito da valutazioni di tipo […]

  • ottobre 11, 2010

    Dino Gruppuso

    Perche ?

  • ottobre 11, 2010

    Mauro Meli

    immaginavo dati che indicavano uno scarso utilizzo di twitter in Italia, certo che 1,3 di cui 350k attivi giornalmente ml sono proprio pochini …

  • ottobre 11, 2010

    michael

    Nel suo principio di base twitter è molto diverso e per questo la gente si registra, entra, cerca quelli che aveva come amici su fb, NON li trova e non ci rientra più. Comportamento classico. Invece twitter è perfetto per seguire proprio chi NON conosci, semplicemente perchè spesso da queste persone puoi imparare molto di più e scambiare informazioni molto piu interessanti.

    Molto meglio così, se twitter si dovesse riempire dei cerebrolesi che infestano facebook (l’80% degli utonti attivi di quel social) sarebbe un peccato. Ne sono uscito un paio di mesi fa seguendo la procedura di eliminazione definitiva con MOLTA soddisfazione, una liberazione proprio..anche se ormai non seguivo l’account da diverse settimane..

  • ottobre 11, 2010

    Massimo Moruzzi

    @Nicola: che conti fai??

    350.000 tweet al giorno con 350.000 login al *mese* vuol dire 30 tweet in media per ogni login, il che ci fa capire chiaramente che queste statistiche non valgono neppure i pixel su cui sono scritte.

    Senza contare, poi, la barzelletta dei 7.8 milioni di utenti unici al mese…

  • ottobre 11, 2010

    gluca

    sono pochi rispetto a Facebook. ma non sottovaluterei che i tweet sono pubblici, e invece Facebook è in gran parte privato: quindi l’influenza esterna è molto differente, al di là dei numeri.
    Inoltre essere attivi su twitter presuppone avere qualcosa da dire. Su facebook presuppone essere capaci di partecipare ai giochini, è cmq differente. Io credo che il numero dei twitteri debba essere confrontato con quello dei blogger, come categoria affine.

    • ottobre 11, 2010

      vincos

      @gluca è vero che essere attivi ha un significato diverso su FB e su Twitter. Il concetto di attività però non credo abbiamo molta attinenza con la qualità. Cioè si può essere attivi su Twitter anche facendo solo retweet o scrivendo status di dubbia qualità così come su Facebook. Io ho indagato solo l’aspetto quantitativo perchè su quello ho dei dati. Sulla qualità non generalizzerei, dipende caso per caso.

  • ottobre 11, 2010

    Federico Bo

    Domanda: qualche statistica su FriendFeed? Ho la sensazione che venga utilizzato più di twitter in Italia ma potrebbe essere un’impressione. Tra parentesi, io utilizzo praticamente sempre twitter via Friendfeed: il post lo inserisco su FF e automaticamente va anche su twitter.

  • ottobre 11, 2010

    Luca Conti

    Il dato finale di Facebook non sono gli utenti registrati, ma gli utenti attivi negli ultimi 30 giorni. C’è chi dice che gli utenti registrati e non attivi siano un altro 20% almeno

    • ottobre 14, 2010

      Sylvain Querne

      Altri dicono che circa il 60% degli utenti si collegano ogni giorno!

  • […] Allora magari potete dare un’occhiata a quanto gli italiani usano Twitter. […]

  • ottobre 12, 2010

    links for 2010-10-11

    […] Quanti italiani usano Twitter ? | Vincos Blog (tags: twitter statistics) […]

  • ottobre 12, 2010

    Doctor Brand

    Active Users in Italy (%) ~350K

    Se togliamo da questi i retweet automatici dagli altri social, quanti rimangono i veri produttori di contenuto?

  • […] situazione di twitter nel nostro paese. E riporto le considerazioni che fa Vincenzo Cosenza, nel post di cui parlavo prima, e cioè che – Soltanto il 27% circa degli utenti registrati risulta […]

  • ottobre 12, 2010

    Twitteritaly

    […] Pasteris ! Se vuoi essere aggiornato sulle ultime notizie di questo blog Iscriviti al suo feed RSS Via Vincenzo Cosenza 1) Registered Users in Italy (number) ~1.3M 2) Active Users in Italy (%) ~350K on a trailing 30 day […]

  • […] che Vincos riassume con: – Soltanto il 27% circa degli utenti registrati risulta attivo – I visitatori unici […]

  • ottobre 20, 2010

    Rubens Rubens

    ciao.. sto leggendo i vostri commenti… mi sono appena iscritto e non ho ancora capito nulla di come funziona sto robo.. quindi scrivo qualcosa qui per la prima volta a vedere se comprendo meglio.
    mi ha stupito molto il grafico che mi è apparso prima.. (non so come)… non pensavo ad un divario così enorme.
    16 milioni di utenti sono un bel pacco.. 1/4 della popolazione…
    .. quindi forse qui i contenuti sono più contenuti!? meno fronzolati !?.. più blog e meno copia incolla.!?. .boh.. proviamolo.. .. ..mmh.. adesso cheffaccio?……………Scrivi come.!?.. poi chessuccede!?…mah..

    • ottobre 20, 2010

      Rubens Rubens

      ah!.. uguale a FB!.
      speriamo nella “gente nuova” allora..

  • ottobre 20, 2010

    Rubens Rubens

    ma se scrivo qui esattamente dove sto scrivendo!?.. a cosa sono dentro!?.. oltre alla nebbia mentale

  • […] quantità di visitatori unici supera invece ogni rosea previsione toccando quota 7.8 milioni (via Vincos). Scegliere il Client Twitter, software che si interfaccia a Twitter eliminando la necessità di […]

  • […] naturalmente. In studio, indiscusse autorità in materia come Luca Alagna (recente autore di un illuminante post sul tema) e Stefano Epifani. In collegamento telefonico, Vincenzo Cosenza di Digital PR,  col […]

  • novembre 7, 2010

    litki

    PER CHI VUOLE CORRISPONDERE CON CHI NON CONOSCE ,RESTANDO ANONIMO TWITTER E’ L’IDEALE.
    PER CHI NON SI VUOLE ESPORRE AL GIUDIZIO DI PERSONE CHE SI CONOSCONO.

  • […] scambiati tra gli aficionados dei cinguettii, un esercito di 175 milioni di internauti nel mondo, un milione e mezzo solo in Italia, la maggioranza nei momenti di quiete da avvenimenti cataclismatici è legata ad argomenti […]

  • […] possa essere replicato in Italia sui circuiti di syndication. Nello Stivale ci sono al momento 1,3 milioni di iscritti a Twitter (di cui un quarto compone regolarmente tweet). Il social network dei cinguettio accoglie circa 8 […]

  • dicembre 15, 2010

    Aletejax

    Facebook e Twitter e Linkedin sono tre reti sociali ma essenzialmente differenti come il Target a cui si rivolgono. Facebook serve piú che altro per le foto e per gli amici, Linkedin fenomenale per quanto riguarda il lavoro (sopratutto nel settore impresariale). Twitter é un discorso a parte, é uno scambio di informazioni costante, SEGUI CHI TI PIACE E TI SEGUONO SE TU PIACI, il piacere inteso come interesse da seguire. Io tra i tre preferisco TWITTEER. Se andate sul mio sito http://WWW.PIETROVALENTI.COM potreste vedere tutti i miei Tweet nel mio TWEETBLOG per rendervi conto a cosa potrebbe servire.

  • […] nel nostro paese è un fenomeno relativamente modesto nei numeri, con valori assoluti e penetrazione dell’utenza nemmeno lontanamente paragonabile a quella di […]

  • dicembre 30, 2010

    Gemboy77

    Credo he Twitter sia ancora un mondo in evoluzione e tutto da scoprir in Italia. L’ approccio difficile è che se nessuno ti segue parli al vento, si pu scrivere poco e nonè un’ ottica facile in cui entrre. All’ estero, soprattutto in America, viaggia bene quindi penso che ance in Italia sarà soo una questione di tempo di adattamento al fenomeno.

  • gennaio 1, 2011

    pasquale

    Anchio devo capire bene come funziona…..Comunque trovo gia interessante il fatto di seguire ho farsi seguire….un modo diverso….direi piacevole.

  • gennaio 12, 2011

    mario58mario

    Morale si può parlare di tutto con chi? se nessuno parla e instaura una discussione, qualche cosa di interessante, quì leggo solo che si cerca di fare delle statistiche sui social network più usati, ma non c’è altro di interessante da mettere in discussione? altrimenti a che serve? allora leggiamo il giornale, non vi pare?
    e da un pò che cerco di trovare qualcosa di interesante, ma niente, tutto quì?

  • gennaio 25, 2011

    Egill-larosabianca

    Vogliono oscurare Twitter o si tratta di una falsa notizia.Grazie

  • aprile 7, 2011

    Avanzini Fr

    appena entrato.Un saluto a tuuti gli amici di twitter!

  • maggio 5, 2011

    nicola

    UN SALUTO A TUTTI GLI ITALIANI DEL MONDO.

  • maggio 5, 2011

    nicola

    BISOGNA CAPIRE LE MIDIE PER UNIRE GLI ‘ITALIANI.

  • maggio 10, 2011

    Orietta Pierassa

    i social network sono importanti!

  • maggio 26, 2011

    ElisabettaSoro

    avete sentito il profumo dei tigli in questi giorni? e dei gelsomini? un momento imperdibile, da immagazzinare per tutto l’anno…

  • maggio 26, 2011

    ElisabettaSoro

    avete sentito il profumo dei tigli in questi giorni? e dei gelsomini? un momento imperdibile, da immagazzinare per tutto l’anno…

  • maggio 26, 2011

    ElisabettaSoro

    avete sentito il profumo dei tigli in questi giorni? e dei gelsomini? un momento imperdibile, da immagazzinare per tutto l’anno…

  • maggio 26, 2011

    ElisabettaSoro

    avete sentito il profumo dei tigli in questi giorni? e dei gelsomini? un momento imperdibile, da immagazzinare per tutto l’anno…

  • maggio 26, 2011

    ElisabettaSoro

    avete sentito il profumo dei tigli in questi giorni? e dei gelsomini? un momento imperdibile, da immagazzinare per tutto l’anno…

  • […] ottobre 2010 su Twitter erano presenti 1,3 milioni di account italiani, di cui il 27% attivo; insieme pubblicavano 350 mila tweet al […]

  • […] braccia a leggere sui giornali che “ha vinto Twitter“, sapendo che su Twitter ci sono non più di 350.000 utenti attivi in Italia: un numero bassissimo, soprattutto se comparato ai dati di audience televisiva. Le metriche sole […]

  • giugno 15, 2011

    Anonimo

    Mi piarebbe sapere anche i numeri di Viadeo e Meemi mai citati in nessuna statistica, ma io li uso e forse mi ci trovo bene  prorpio pwerche non siamo in molti.

  • luglio 1, 2011

    Egodark

    un saluto a tutti!

  • agosto 24, 2011

    Michael Marchi

    Salve a tutti sono nuovo qua e provengo dal mondo Facebook. Ero curioso di osservare la struttura di Twitter perchè ne ho sentito parlare e per quanto ora ne capisco poco mi è utile perchè posso seguire in tempo reale le notizie di ciò che mi interessa.. a presto e un saluto a tutti quanti

  • […] non rilascia dati ufficiali sul numero di utenti registrati o attivi in ogni nazione, ma fonti attendibili stimavano circa 1,3 milioni di utenti italiani registrati di cui circa 350.000 attivi (che avevano […]

  • novembre 28, 2011

    Longobardi C

    Salute a tutti di Twitter,mi sono appena iscritto,ho guardato un po é trovo che Twitter é piu interessante di facebook,purtroppo non ho amici,su Twitter,ma vorrei che tanti di voi mi accettono,sono un uomo di 66anni,interesse=scienza,natura,animali,politica sport tennis, formula1, é il Milan.sono felicemente sposato cerco amici sinceri (no venditori porno etcc)
     

  • […] gli ordini di grandezza in cui ci muoviamo li riporto dal post di Vincenzo Cosenza che ha fatto qualche considerazione sui dati snocciolati da Salvo Mizzi: si parla di 1.3 milioni di utenti contro i 16.5 (e rotti) di […]

  • […] dati specifici per nazione). In una presentazione galeotta di un anno fa se ne segnalavano 1,3 milioni. Oggi, un’approssimazione della crescita si può avere spulciando le informazioni di […]

  • gennaio 27, 2012

    Giadauti

    mi sono iscritta a twitter da poco e ancora non ho capito nulla su come si usa

  • marzo 29, 2012

    47carla

    non capisco niente di tutto quanto sono iscritta ma niente fforse i miei 60 e fisvhia mi fregano saluti a tutti e se riusciro un giorno a entrare o uscire riprovero’ a contattare chiunque abbia voglia di discutere,ciao.

  • settembre 20, 2012

    Jacopo

    Grandioso! Dati utilissimi! Hai per caso aggiornamenti per il 2012, magari suddivisi per regioni, provincie o comuni? Utenti attivi?
    (Sto chiedendo troppo, me ne rendo conto :P)

  • […] Quanti italiani usano Twitter ? […]