Twitter lancia Audience Insights

Twitter ha lanciato Audience Insights, un nuovo pannello simile a quello omonimo di Facebook, volto ad offrire agli advertiser dati utili per creare pubblicità sempre più mirate.
E’ accessibile da tutti, attraverso ads.twitter.com e analytics.twitter.com sotto il menu “Followers”. Le tipologie di informazioni disponibili vanno oltre quelle dichiarate dagli utenti all’atto dell’iscrizione, grazie alla partnership con fornitori quali Datalogix.

Al momento la prima schermata mostra una overview dei dati relativi all’universo degli utenti statunitensi, che saranno arricchiti nei prossimi mesi con quelli delle altre nazioni, per cui poi sarà possibile avere una granularità per singolo paese. I dettagli sono contenuti in quattro sezioni:

Demographics: mostra la composizione dell’audience statunitense per fasce di reddito e patrimonio netto, istruzione, occupazione, tipo di abitazione, valore della casa e stato civile;
Lifestyle: contiene gli interessi, le donazioni, i generi televisivi preferiti;
Consumer Behaviour: raccoglie i tipi di carte di credito possedute, i modelli di consumo, i tipi di beni acquistati, la tipologia di acquisti nel settore post-vendita di automobili;
Mobile Footprint: mostra i gestori di telefonia degli utenti Twitter.

twitter audience insights overview

L’area “I tuoi follower” selezionabile dal menu a tendina in alto a sinistra, contiene quattro sezioni:

Overview: mostra il trend dei follower negli ultimi tre mesi, la lista degli interessi, il genere, i gestori di telefonia dei propri follower;
Demographics: ripropone il genere, la lingua, il paese e le regioni/città di provenienza;
Lifestyle: contiene gli interessi e i generi televisivi preferiti;
Mobile Footprint: riassume i gestori telefonici e i dispositivi usati (mobili con specifica del sistema operativo e desktop).

twitter audience insights tuoi followers

L’area “Il tuo pubblico organico”, selezionabile sempre dallo stesso menu a tendina, propone le medesime quattro aree suddette, ma con un focus sui soggetti raggiunti effettivamente dai tweet.

Interessante la possibilità di confrontare audience differenti, ad esempio i follower con il pubblico organico, in modo da individuare nuove opportunità per raggiungere un certo segmento di utenza attraverso gli investimenti pubblicitari.

twitter audience insights comparazione segmenti

In definitiva Twitter Audience Insights è uno strumento sicuramente utile, ma meno granulare rispetto a Facebook Audience Insights (di cui avevo già scritto), che può offrire un patrimonio di dati spontanei forniti dagli utenti molto superiore.

1 Comment

  • maggio 30, 2015

    Valeria

    Sei Super!