I miei contenuti più apprezzati del 2016

Come ogni anno approfitto di questo periodo di festa per analizzare i contenuti dei miei blog e del magazine col quale collaboro, Che Futuro!. Una buona occasione per scoprire i temi più apprezzati e per riproporre articoli che potrebbero essere sfuggiti.

Su questo blog la composizione delle fonti di traffico rimane sostanzialmente invariata, con una netta prevalenza della ricerca organica (59%), seguita dal traffico diretto (17%), dal social e dai referral (entrambi al 10%, in diminuzione rispetto allo scorso anno) e dalla newsletter (iscrizioni qui).

In particolare tra i social media cresce di molto Linkedin (+140%) e diminuiscono Facebook (-48%) e Twitter (-44%). Sarebbe interessante capire se si tratta di una peculiarità del mio blog o se il fenomeno è generalizzato.

Vincos.it: i più letti (o meglio, visualizzati, ad esclusione delle pagine)

Facebook in Italia: 8.775 visualizzazioni (stranamente si tratta di un contenuto del 2015, mentre l’aggiornamento dei dati FB del 2016 ha ricevuto meno traffico)
La differenza tra reach e impression: 7.263 visualizzazioni
Social media in Italia: analisi dei flussi di utilizzo del 2015: 6.406 visualizzazioni

CheFuturo!: i più condivisi

Integrazione, sinergie, aggregazione: perché Microsoft ha comprato LinkedIn (e strategie per il futuro)
Ecco Workplace: come funziona il Facebook per il mondo del lavoro
Ma quanto sono brave le aziende italiane a usare i social media

Bonus: la foto del 2016 più vista di Vincos Images, il mio blog di fotografia, rappresenta la via lattea vista dal monte Sirino (Basilicata).

sirino via lattea

Mentre su Instagram le montagne e Matera sono i soggetti più apprezzati. Se lo frequentate, venitemi a trovare.

instagram vincos 2016

1 Comment

Leave a Reply