Il nuovo MySpace: presidiare una nicchia per sopravvivere

Da oggi inizia il rilancio di mySpace: nuovo design e soprattutto nuova missione.
Per quanto riguarda il design la scelta è stata quella di diminuire il numero di layout utilizzabili (da 152 a 7) e rendere l’aspetto molto più pulito e ordinato. Tra gli elementi nuovi lo stream (ossia tutti gli status update degli amici sul modello di Facebook), la possibilità di acquisire badge visibili sul proprio profilo a seguito di attività svolte, lo sharing degli elementi su Twitter e Facebook.
Inoltre vengono introdotte le “topic pages” ossia pagine dedicate ad argomenti specifici (serie tv, artisti, brand, ecc…) che gli utenti possono “seguire” iscrivendosi.

myspace-redesign

Nuovo MySpace - Homepage utente

In termini di mission, MySpace passa dall’essere “a place for friends” al voler essere “the leading entertainment destination that is socially powered by the passions of fans and curators”. Per far ciò proverà a rivolgersi soprattutto alla cosiddetta Generazione Y (giovani tra i 13 e i 35 anni) e a proporre contenuti differenziati per nazione (in US cinema, tv, celebrità, mentre in UK soprattutto musica).

Il presidio di una nicchia per sopravvivere potrebbe rivelarsi una buona strategia. Sicuramente è l’ultima chance che ha il social network di Murdoch di restare a galla attraendo una quota degli investimenti pubblicitari complessivi. Vedremo i risultati nell’aggiornamento dicembrino della mappa mondiale dei social network.

16 Comments

  • […] This post was mentioned on Twitter by ninjamarketing, Claudio Vaccaro, Giusy Patanè, Davide Stevanato, LAURIGNANO and others. LAURIGNANO said: RT @domenicoperri: Il nuovo MySpace: presidiare una nicchia per sopravvivere http://t.co/sAieCmf via @vincos […]

  • ottobre 28, 2010

    servirà?

    una volta il punto era vivere adesso ci si deve acconterare di sopravvivere, che senso ha tutto questo? quando un progetto naufraga bisognerebbe avere il coraggio semplicemente di spegnere i server…..

    • gennaio 4, 2011

      Raniero

      Questo no! Avrebbe dovuto cercare di migliorare, ma nemmeno arrendersi. L’errore è stato quello di copiare Facebook! Non devi inseguire qualcosa che ti sta superando, ma continuare a sviluppare nuove funzioni o migliorare quelle vecchie.

  • novembre 19, 2010

    MAX

    E’ PIU LENTO DI PRIMA !! BELLO MA LENTO !!!! OCCHIO A DIASPORA !!

  • novembre 20, 2010

    Giuseppe

    È orribile, lento, ingestibile, caotico. Un’eutanasia con i fuochi d’artificio.

  • novembre 21, 2010

    Carlocalderano

    è una cosa oscena……non lascia spazio alla creatività dell’utente

  • novembre 22, 2010

    Cris

    Non riesco più ad assegnare i kudos nei blog, con il recente myspace… consigli? Grazie.

  • novembre 26, 2010

    Alenob

    veramente orribile…zero creatività nessuna fantasia e scopiazzato a destra e a manca…il vecchio myspace era unico e gestibile come volevi ora tutto è studiato per fare come dicono loro non come vogliamo noi…

    • gennaio 4, 2011

      Raniero

      Ti do pienamente ragione!! Sono le stesse cose che penso io!!

  • dicembre 1, 2010

    Massimo Colombo53

    pesantissimo! Le pagine si caricano con una lentezza esasperante, senza contare quando si interrompono del tutto. I files musicali, una volta cliccato il (microscopico) tastino “play” si ascoltano dopo una lunga attesa. Se devi inviare un messaggio, spesso diventa difficoltoso scrivere il testo sempre per via della lentezza di caricamento delle pagine. Questo nuovo MS è totalmente da rifare. Possibile che i responsabili non se ne siano ancora accorti?

  • dicembre 1, 2010

    Massimo Colombo53

    Ah…dimenticavo…non parliamo dell’invadente ed aggressiva pubblicità che sembra voler interagire ad ogni costo con l’utente obbligandolo a chiudere ripetutamente le spot-windows…

  • dicembre 9, 2010

    Armadzilla

    è una merda

  • dicembre 17, 2010

    8° UNA ACIES

    Non capisco cosa sta succedendo in MySpace; sono un vecchio utente (8° UNA ACIES) ed oggi volevo inserire altri due album fotografici alla mia raccolta ma non riesco ad entrare nel mio sito. Mi viene detto ERRORE. Pochi giorni fa anche se cambiata l’impostazione mi sono rivisto le mie foto entrando nel mio sito con la procedura di sempre.
    Come debbo fare? Grazie

  • gennaio 4, 2011

    Raniero

    Fa schifissimoooo!!! Una copia di Facebook, anzi, una brutta copia di Facebook!! Il profilo vecchio era 10 volte meglio! Era quello che conteneva tutte le caratteristiche di MySpace, ora sostituite da altre copiate da Facebook! MySpace avrebbe dovuto cercare di migliorare per conto sui invece di copiare Facebook!!

  • […] All’epoca MySpace era una delle novità più promettenti del web 2.0. Poi, con gli anni, ha costantemente perso terreno, fino a meritarsi la fama di social network confuso e sgraziato. Il numero di iscritti è crollato, in un anno, da 95 a 63 milioni; a nulla è servita la recente operazione di rilancio. […]

  • […] tornare dietro il burrone e sopravvivere puntando su una nicchia di “affezionati” (qui un articolo sempre di Vincos a […]