Facebook: le nuove pagine e le novità per gli amministratori

Facebook sta iniziando a proporre agli amministratori un nuovo layout delle pagine, che diventerà obbligatorio il 10 marzo, simile a quello dei profili personali introdotto lo scorso dicembre.

Al di là della uniformazione della User Interface ci sono alcune novità rilevanti per gli amministratori:

– la possibilità di navigare in Facebook non come persona fisica, ma come pagina. In questo modo, ad esempio, la pagina di Digital PR potrà lasciare dei like o dei commenti su altre pagine aziendali. Gli amministratori della pagina di Digital PR riceveranno gli status update delle pagine gradite nel proprio news feed (che è stato appunto introdotto anche per le pagine) ossia nello stream di notizie della pagina.

– quando gli amministratori si loggano in Facebook come pagina potranno ricevere le notifiche dei commenti lasciati dagli utenti sulla pagina e i like ricevuti in ordine cronologico inverso

– finalmente si potrà scegliere di ricevere via email le notifiche delle interazioni delle persone con la pagina

– sono stati introdotti i filtri antispam in modo che l’amministratore possa preventivamente impostare dei filtri basati su parole chiave o su un una “profanity blocklist” dinamicamente aggiornata da FB in base alle parole comunemente considerate come offensive. Inoltre si potrà decidere di considerare come spam un singolo post.
Tutti i post nascosti per spam sono visibili loggandosi come pagina e scegliendo la “admin view” (visualizzazione di amministrazione) posizionata sotto “wall” (bacheca) , ora a sinistra.

– il wall ora ha due filtri per mostrare i post della pagina o i migliori commenti dei “fan”. In altre parole i commenti della community non verranno più visualizzati in ordine cronologico inverso sulla bacheca, ma scelti da un algoritmo di rilevanza. Ciò determina una competizione tra community e amministratori per produrre post interessanti.
E’ anche vero che questa opzione può diventare problematica per le aziende nel caso di proteste organizzate.

Avendo reso molto semplice e “indolore” la possibilità di passare dalla navigazione come persona fisica a quella “come pagina” Facebook, di fatto, ha creato un meccanismo per aumentare il grado di interazioni tra oggetti diversi del social graph (ora queste interazioni possono essere svolti da 600 milioni di individui + un numero non precisato di milioni di pagine).
Inoltre dando la possibilità alle pagine, dunque alle aziende, di commentare e mettere like pagine di altre aziende, Facebook inizia a costruire una profilazione dei gusti e delle navigazioni anche delle aziende di indubbio valore.

21 Comments

  • febbraio 11, 2011

    diggita.it

    Facebook: le nuove pagine e le novità per gli amministratori…

    Facebook sta iniziando a proporre agli amministratori un nuovo layout delle pagine, che diventerà obbligatorio il 10 marzo, simile a quello dei profili personali introdotto lo scorso dicembre. Al di là della uniformazione della User Interface ci sono a…

  • febbraio 11, 2011

    andrix.it

    Facebook: le nuove pagine e le novità per gli amministratori…

    Facebook sta iniziando a proporre agli amministratori un nuovo layout delle pagine, che diventerà obbligatorio il 10 marzo, simile a quello dei profili personali introdotto lo scorso dicembre. Al di là della uniformazione della User Interface ci sono a…

  • Questo articolo è stato segnalato su ZicZac.it….

    Facebook sta iniziando a proporre agli amministratori un nuovo layout delle pagine, che diventerà obbligatorio il 10 marzo, simile a quello dei profili personali introdotto lo scorso dicembre. Al di là della uniformazione della User Interface ci sono a…

  • febbraio 10, 2011

    antonello

    la parte degli admin e’ visibile in quella posizione solo se sei appunto admin della pagina..

  • […] This post was mentioned on Twitter by Gianluca Di Salvo, carlo bermani, Claudio Vaccaro, Simone Cinelli, Biagio Chi? and others. Biagio Chi? said: RT @tiragraffi: Facebook: le nuove pagine e le novità per gli amministratori http://t.co/6aEFaoX via @vincos […]

  • febbraio 11, 2011

    Ottavotasto

    dunque… quindi le aziende prima di mettere l’ultimo della fila a risponder ai commenti su FB ci dovranno pensare un paio di volte in più… mica male 🙂

  • febbraio 11, 2011

    Frasil13

    Adesso come si potrà rendere più visibile il link del sito madre? (visto che è sparito…)

    • febbraio 11, 2011

      Vincenzo Cosenza

      che intendi con sito madre?

      • febbraio 12, 2011

        Frasil13

        Intendo semplicemente l’indirizzo del sito a cui si riferisce la pagina fan di Fb, che prima era ben visibile e cliccabile nelle informazioni sulla destra.

  • febbraio 11, 2011

    barbara a. evviva

    ok adesso studio. ma studiare Canova non sarebbe meglio.
    …una curatrice d’arte mancata..per poco.

  • febbraio 11, 2011

    Chosen Time

    in questo modo i tab aggiuntivi perdono di visibilità, no?

  • febbraio 11, 2011

    Vincenzo Cosenza

    esatto

  • febbraio 11, 2011

    Francesco Posati

    Finalmente le pagine diventano ancora più dinamiche. Persiste comunque la rigidità di FB a non consentire di cambiare l’alias del nome della pagina anche in presenza di errore materiale. ;( Vedremo in futuro

  • febbraio 11, 2011

    paolo

    c’è una cosa che mi sta facendo impazzire: non c’è più un ordine temporale dei post, sono tutti mescolati *_* Come funziona?

    • febbraio 12, 2011

      Vincenzo Cosenza

      Ora i commenti dei lettori nelle pagine sono mostrati non in ordine cronologico inverso come prima, ma secondo un algoritmo che premia con visibilità i commenti con più like e commenti.

  • febbraio 15, 2011

    Alessio D'antonio

    Ma non c’è più la sezione per le note…..come diavolo si fa a creare post???

    • febbraio 17, 2011

      Vincenzo Cosenza

      io la vedo, non è stata eliminata (solo il menu, ex tab, è stato spostato e si trova a sinistra sotto la foto profilo)

  • […] nuovo look per le pagine e protezioni per gli amministratori su facebook fonte […]

  • dicembre 14, 2011

    Cristina

    ciao, spesso chi crea una pagina crea un profilo di amministratore.
    questo altrettanto spesso crea confusione perchè trovi azienda X e azienda X sia come profilo che come pagina.
    Come è possibile non rendere visibile la bacheca del profilo di amministratore, e quindi veicolare i contenuti solo su la bacheca della pagina?
    grazie

    • dicembre 15, 2011

      Vincenzo Cosenza

      Ciao Cristina non so se ho capito bene ma quando è la pagina a scrivere, l’amministratore non compare, quindi nessuno sa chi è amministratore della pagina (a meno di non renderlo visibile agendo sulle impostazioni di modifica della pagina)

  • maggio 2, 2013

    Martina

    Ho creato una pagina e l’ho resa visibile (ho tolto la casella “nascondi pagina”), però nella ricerca non me la fa apparire. Come mai?