Facebook: le statistiche nell’era dei social network

Qualche giorno fa, senza squilli di trombe, Facebook ha aggiornato lo strumento di statistiche dei profilo pubblici (comunemente detti “fan page”). A ben vedere le novità di rilievo sono tante, soprattutto per chi si occupa di comunicazione professionalmente.
Nel tentativo di superare i classici elementi di misurazione tipici della prima era del web, visite, pagine viste, visualizzazioni di audio e video, “Insights” prova ad introdurre il concetto di interazioni e di qualità dei post (calcolati sugli ultimi 7 giorni).

L’interazione, complessiva o per post, è data dal numero di messaggi lasciati in bacheca, “like” e commenti agli elementi condivisi (testi, video, audio) dei fan
la qualità dei post è calcolata sulla percentuale dei fan della pagina che interagiscono quando pubblichiamo qualcosa. Il numero delle stelle invece indica una comparazione del valore della qualità rispetto a pagine simili per numero di fan.
Come vedete in basso la pagina di Famiglia Cristiana, curata da Digital PR, risulta molto efficace nel coinvolgimento degli iscritti.

fc-insights-1-small

 
Altra caratteristica di “Insights” è la rappresentazione della composizione demografica dei fan della pagina in termini di sesso, età, luogo di provenienza; dati fondamentali per le attività di comunicazione disponibili solo alle aziende che creano un profilo su Facebook, finora invisibili agli strumenti statistici delle pagine web.

Mentre la parte alta della dashboard si focalizza sulle vicende settimanali, la parte bassa mostra l’andamento complessivo sia delle iscrizioni/abbandoni, che della composizione demografica dei fan.

fc-insights-2-small

7 Comments

  • maggio 21, 2009

    Beppe Bravi

    Molto interessante Vincenzo. Grazie dell’analisi.
    E’ proprio cambiato radicalmente il modo di capire l’interesse di chi usa il browser. 🙂
    Beppe

  • Questo articolo è stato segnalato su ZicZac.it….

    Nel tentativo di superare i classici elementi di misurazione tipici della prima era del web, visite, pagine viste, visualizzazioni di audio e video, “Insights” prova ad introdurre il concetto di interazioni e di qualità dei post (calcolati sugli ultimi…

  • giugno 29, 2009

    Graphidis Sas

    ringrazio anch’io vincenzo per questo post..mi resta però una domanda: qualcuno da dirmi su che base è calcolato il numero che si riferisce alla “qualità dei post”? su una mia pagina pubblica, per esempio, ho un 187, 7..ma rispetto a che? su che base si calcola questo numero?
    grazie
    sara

  • luglio 31, 2009

    vincos

    @Sara purtroppo FB non rende pubblico l’algoritmo di calcolo, ma dice solo che viene calcolato sulla base delle intererazioni dei fan confrontate rispetto alle pagine simili (anche in termini di numerosità dei fan)

  • […] aspetto interessante dei profili pubblici di Facebook, sono le statistiche delle pagine. Davvero molto utile in quanto offre una serie di dati molto interessanti sui vostri […]

  • febbraio 14, 2014

    Raf

    Analisi interessante… ma è possibile accedere a questi dati per chi non sia amministratore della pagina?