Facebook: dopo l’estate nuovo aumento di iscritti

Negli scorsi aggiornamenti dell’Osservatorio Facebook avevo riportato un rallentamento del fenomeno nel nostro paese, ma al ritorno delle vacanze, come lo scorso anno, si è verificata un’impennata degli iscritti superiore agli ultimi mesi (ciò non fa che avvalorare la tesi iniziale del “ritrovarsi su FB”).
Presumibilmente questo nuovo rialzo, del 10% mese su mese, non inciderà sul trend che segnala il raggiungimento della fase di plateau, con possibilità di crescite ad una cifra soprattutto grazie ai maggiori di 46 anni.

Al momento gli utenti registrati a Facebook sono quasi 12 milioni (oltre il 50% dei navigatori abituali), ma iniziano ad apparire anche i profili doppi, o quelli falsi, creati da aziende o agenzie che ignorano le regole di comunicazione stabilite dalla piattaforma.

Tutti i dettagli per le vostre analisi li trovate nella sezione “Osservatorio Facebook“.

2 Comments

  • Ottobre 6, 2009

    Elisabetta

    Complimenti per la sempre puntuale analisi Vincos!

    Oltre alla tesi del “ritrovarsi su Facebook” dopo le vacanze aggiungerei altre due ipotesi di motivazioni:
    1. in genere d’estate le persone frequentano meno la rete, con il risultato di essere meno invogliate a iscriversi a un servizio che non potranno seguire assiduamente per qualche tempo (la connessione in mobilità è ancora affar da pochi in Italia);
    2. possono aver agito positivamente i discorsi sociali in cui si è parlato di Facebook e che hanno incuriosito i non utenti ad iscriversi una volta rientrati dalle vacanze anche per tenersi in contatto con i nuovi amici.

    Sarebbe anche interessante – ma non so se le statistiche di Facebook ci possono aiutare – capire quanti profili sono sempre attivi e quali invece sono stati abbandonati.

  • Ottobre 7, 2009

    vincos

    grazie del tuo contributo Eli.
    Purtroppo non sono disponibili statistiche sul tasso di attività degli utenti 🙁