Twitter rinnova i profili

Twitter ha appena annunciato un aggiornamento dei profili e alcune nuove funzioni per gli utenti, che da un lato rendono il social network più “ospitale” per i nuovi arrivati e dall’altro danno nuovi strumenti di visibilità alle aziende.

La modifica più evidente è quella del layout grafico. Con una foto incastonata dell’header, come in Facebook, ed un aumento delle dimensioni di entrambi. Viene tolta la possibilità di personalizzare lo sfondo.
Sotto l’header i classici indicatori in evidenza cui si aggiungono: il numero di foto/video e i preferiti (inutili come indicatore di performance) e le liste cui si è stati aggiunti.
Non mancano le stranezze: nella visualizzazione dei nuovi profili le sezioni who to follow e trends si spostano a destra.

nuovi profili twitter

Tre le novità funzionali:

Best Tweets: nella timeline i tweet più engaging (per menzioni e favorites) verranno mostrati automaticamente con una dimensione maggiore del carattere, in modo da risultare più evidenti. Ciò potrebbe in alcuni casi risultare un boomerang per aziende che producono tweet discussi o poco riusciti;

Pinned Tweet: è la possibilità di scegliere un tweet e ti mostrarlo come primo della lista. Una funzione già presente su Facebook e utile soprattutto per le aziende che vogliono promuovere un evento o un prodotto;

Filtered Tweets: visitando un profilo si potrà scegliere cosa vedere, solo i tweet, i tweet con foto e video, oppure tweet e risposte.

Se non avete ancora ricevuto l’aggiornamento potete sbirciare i profili di Michelle Obama e della Nazionale.

4 Comments