I nuovi media secondo Logan

Su Mediashift Robert K. Logan dell’Università di Toronto, già collaboratore di Marshall McLuhan, elenca le proprietà dei nuovi media, anticipando un suo prossimo libro “Understanding New Media: Extending Marshall McLuhan”. Il tentativo è quello di definire i nuovi media, continuando sul sentiero tracciato da McLuhan in “Understanding Media” (Gli strumenti del comunicare). Per ora bisogna accontentarsi di una semplice lista:

1. comunicazione bidirezionale

2. facilità di accesso e disseminazione dell’informazione

3. apprendimento continuo

4. allineamento e integrazione

5. comunità

Questi primi 5 vengono considerati da Logan come i “messaggi” (o caratteristiche) di Internet come medium. Sebbene uno o due di essi siano riscontrabili anche nei mass media, la specificità di Internet è che li comprende tutti.

Oltre ad Internet Logan fa rientrare nella categoria “new media” (forse un po’ troppo ampia) anche email, blogs, motori di ricerca, PDA, cellulari, lettori portatili, podcasting, social networks, YouTube, Flickr, realtà virtuale, RFID, ecc… cui attribuisce anche le seguenti proprietà:

6. portabilità e flessibilità temporale (time-shifting), che da all’utente libertà spazio temporale

7. convergenza di più media in oggetti unici

8. interoperabilità (parolone del quale tutti si riempiono la bocca che andrebbe spiegato bene, n.d.b. nota di blogger Wink)

9. aggregazione di contenuti

10. varietà e maggiore scelta di contenuti (La Coda Lunga) 

11. riduzione del gap (o convergenza) tra consumatori e produttori di media

12. collettività sociale e cooperazione

13. cultura del remix

14. transizione dai prodotti ai servizi

  • http://www.fluxes.it Andrea Contino

    Vince, so che sicuramente lo comprerai. Potresti avvisarmi quando esce? Ovviamente ho letto McLuhan. Thanks!

  • http://www.physics.utoronto.ca/~logan Robert K. Logan

    Vince – ringraziamenti per la traduzione della mia parte. E ringraziamenti a
    Andrea per il commento. I lettori dell’inglese potrebbero desiderare a
    osservare il mio Web site http://www.physics.utoronto.ca/~logan

  • http://www.vincos.it vincos

    Grazie a te Robert, appena ho un attimo di tempo conto di tradurre la tua risposta a beneficio dei lettori.

  • Luigi Ottaviani

    Questo tuo post è stato il punto di partenza per un paragrafo della mia tesi. Non so davvero come ringraziarti!

    • http://www.vincos.it vincos

      Luigi, mi fa molto piacere ! Se metti la tua tesi online fammi sapere