Rimbalza “Rimbalza il clandestino!”

Update: al momento la pagina del gioco è inesistente su Facebook, probabilmente anche grazie al nostro piccolo gesto (oltre 1000 persone hanno visto questo post in un poco più di 24 ore). Grazie.

La tragedia di Lampedusa ha spinto alcuni giornalisti a riprendere una notizia vecchia di qualche mese: l’esistenza di “Rimbalza il clandestino!“, un vergognoso gioco su Facebook, sponsorizzato dalla Lega Nord, il cui scopo è quello di allontanare le navi di immigrati dalle coste italiane.

rimbalza-il-clandestino

Forse pochi sanno che la piattaforma prevede meccanismi di autoregolazione, nella fattispecie la possibilità di segnalare le applicazioni invasive, di tipo pornografico, che violano la privacy o che attaccano individui o gruppi, al fine di determinarne la rimozione qualora la segnalazione venga ritenuta corretta. In questo caso mi pare ci siano tutti gli estremi per segnarla come razzista e così ho fatto.

Se volete dare anche voi un piccolo segnale andate sulla pagina dello sviluppatore (amica, pare, del figlio di Bossi), cliccate su “Segnala Applicazione” o “Report Application” sotto il box dei fan e scegliete il tipo di violazione dal menu..

9 Comments

  • […] : ne parlano finora anche il Corriere, Repubblica, The Populi, Vincos. Category: Per casoTags: comunicazione > confronto > Facebook > informazione > razzismo > […]

  • Agosto 22, 2009

    Silvano Marchese

    Ma non vi sembra l’ora di smetterla e di pensare a cose più serie? Magari avendo davanti una figura a cui nessuno può imputare nulla di male e quella figura è proprio la figura del Redentore (Gesù). Smetiamola e pensiamo che la fratellanza non è solo con chi ci fa comodo ma il più delle volte il fratello è propio quello che non conosciamo e che non sospettiamo proprio di averlo.
    Se Gesù fosse o pensasse come noi la nostra salevezza sarebbe solo una chimera. Non sono un prete ma un musicista di Lauria in provincia di Potenza.
    Spero di essere stato chiaro, forse io so essere chiaro solo sulla tastiera di un pianoforte ma ho voluto dare lo stesso un mio contributo.

  • Agosto 23, 2009

    DPY

    “L’applicazione Rimbalza il clandestino! non è al momento disponibile a causa di un problema con il programmatore esterno. ”

    Direi che qualcosa ha già fatto effetto.

  • Agosto 23, 2009

    vincos

    @Silvano speriamo che il tuo commento venga letto dagli ideatori del gioco

    @DPY vero 🙂 grazie

  • […] Rimbalza "Rimbalza il clandestino!" | Vincos Blog https://www.vincos.it/2009/08/21/rimbalza-rimbalza-il-clandestino – view page – cached PR, Marketing, Social Media, Facebook, Fotografia…, La tragedia di Lampedusa e Rimbalza il clandestino! un vergognoso gioco su Facebook, sponsorizzato dalla Lega Nord, il cui scopo è quello di allontanare le navi di immigrati dalle coste italiane. Ecco come segnalarlo a Facebook per farlo rimuovere. — From the page […]

  • Agosto 23, 2009

    parpino2005

    azz…, non sono riuscito a fare neanche una partita!!!!

  • Agosto 24, 2009

    Alberto Cottica

    Bravo Vinc, ben fatto.

  • […] chiudere. Un’attività che negli ultimissimi giorni, sollecitata tra friendfeed, Facebook e blog con energia da vincos, che ha sollecitato uno di quei “piccoli gesti” che fanno la […]

  • Agosto 24, 2009

    paolo

    Beh, fatemi sfogare col giochino!

    O preferite che lo facciamo fisicamente?!?!