Privacy: Facebook ora mostra quando il vostro messaggio è stato letto

Quante volte vi è capitato di leggere un messaggio su Facebook e non avere il tempo o la voglia di rispondere? O magari l’avete semplicemente visto di sfuggita dal cellulare e poi vi siete dimenticati di continuare la discussione? Da qualche giorno bisognerebbe stare più attenti.
Facebook ha introdotto, alla chetichella, una novità importante nella gestione della messaggistica interna (che unifica chat e email). Ora quando spedite un messaggio vi viene segnalato se il destinatario l’ha letto e anche a che ora. Una sorta di evoluzione (?) della “ricevuta” che già assilla chi usa la posta elettronica.

Se è vero, come sostiene un portavoce dell’azienda, che questa funzione solleva il mittente dall’ansia di sapere se il messaggio è stato visto, è indubbio che ponga anche una rilevante questione di privacy o almeno di correttezza informativa.
Sarebbe bastato avvisare gli utenti del cambiamento, come l’azienda è solita fare quando modifica il layout o altre funzioni, e dare a tutti la possibilità di scegliere se accettare la nuova feature (intanto qualcuno ha creato dei plugin per aggirare il problema).
Siamo di fronte ad un nuovo tentativo di spostare i confini della privacy o Zuckerberg ha intuito, prima di tanti altri, un bisogno latente degli utenti nell’epoca dei social network?

9 Comments

  • settembre 12, 2012

    @esserrenne

    Finora ho sempre pensato che la messaggistica di Facebook fosse adatta per messaggi non urgenti e che per quelli che necessitano di una risposta immediata andasse bene la telefonia. Evidentemente con i social prossimamente dovremo anche mangiare!
    A questo punto però o si ridiscute il loro blocco all’interno delle aziende – e se ne accetta la natura di mezzo di comunicazione vero e proprio, al pari di un cellulare – oppure questa nuova opzione diventa velatamente discriminante: chi lavora in ufficio può accedere al social con calma di sera o al limite alla pausa pranzo… Per evitare “figuracce” nei confronti dei mittenti in posta adesso dovrebbe evitare tout court di leggere fin quando non può rispondere?

  • settembre 12, 2012

    Emiliano

    Secondo me ha intuito un bisogno latente. Basti pensare che whatsapp ci sta abituando a sapere sempre quando il messaggio inviato è stato recapitato al destinatario. é come se avessimo bisogno di sapere che, se qualcuno non ci risponde è perché non voglia farlo piuttosto che perché non abbia ricevuto la nostra comunicazione. Voi cosa ne pensate?

  • settembre 12, 2012

    Andrea Contino

    Concordo. Bisognerebbe lasciare aperta l’opzione all’utente. Come i cellulari di una volta che ti davano la possibilità di attivare il “rapporto” sms, le mail o anche What’s App dove le due spunte di verifica accanto al messaggio sono solo quelle di avvenuta consegna da parte del server, ma non di avvenuta lettura.

  • […] Privacy: Facebook ora mostra quando il vostro messaggio è stato letto a me piace sempre meno ::: Vincos […]

  • settembre 18, 2012

    Zei Cinofilia

    E’ vero, le novità per l’untente sono quasi sempre introdotte in questo modo, sembra quasi che vogliano cambiare il nostro concetto di privacy a piccoli passi, troppo piccoli per essere visti ad occhio nudo (dalla massa di persone), per poi trovarsi in un sistema che non prevede questa possibilità, e ci stiamo arrivando.

  • dicembre 29, 2012

    efrem

    una domanda ma se l utente l ha inviato per posta il messaggio e non tramite la chat lo stesso mostra se dal’altra parte è stato letto?

  • aprile 2, 2013

    alberto rimesca

    domanda..se mi inviano un messaggio in chat..e io questo messaggio non lo leggo da facebook ma dalla mail di libero..compare al mittente visualizzato?

  • ottobre 25, 2013

    Paola

    Basta che dopo aver letto il messaggio modificate dall’icona: segna come non letto. Oppure, dopo aver letto cancellate il messaggio e l’altra persona non lo saprà mai. Per quanto riguarda Whatsapp, come qualcuno ha accennato, l’icona di lettura c’è sempre. Ciò che fa la vera differenza, è l’orario di entrata. Perchè due stringhe su whatsapp significano che il messaggio è stato ricevuto sul tel, ma non effettivamente letto. Una stringa significa che il tel dell’altra persona non ha ricevuto il messaggio perchè spento, perchè irraggiungibile, perchè ti ha bloccato perchè ha cambiato numero. Ad ogni modo, per chi possiede un iPhone può mettere l’opzione di annullare l’orario di entrata su whatsapp, così nessuno avrà mai la certezza che quel messaggio sia stato effettivamente letto.

  • marzo 24, 2014

    Francesca

    Salve ragazzi ! ..come faccio a leggere un messaggio su facebook che mi hanno inviato e successivamente segnalato come spam?..lo leggo solo meta’… HELP!