Guida al nuovo Facebook Insights: Posts

Dopo aver visto le sezioni “Overview” e “Page“, oggi approfondisco “Posts” che si compone di tre aree.

All Posts esamina tutti gli status pubblicati nell’arco degli ultimi tre mesi secondo diverse metriche:

– reach (o portata) ossia il numero di persone che li hanno visti. Dal menù a tendina accanto al titolo si può filtrare per ottenere una suddivisione per reach organico o a pagamento e per visualizzazione da parte di fan o non fan. Quest’ultimo filtro è molto interessante per capire quanta strada hanno fatto i messaggi oltre la tipica cerchia di influenza rappresentata dalla propria fan base.

– engagement per comprendere le reazioni suscitate dalle pubblicazioni. Sempre agendo sul menù a tendina è possibile scoprire il numero di click, i like, i commenti e le condivisioni generate. Inoltre si può capire quali post hanno suscitato un comportamento negativo (sono stati nascosti, segnalati come spam o hanno determinato una disiscrizione alla pagina). Infine viene mostrato l’engagement rate di ogni post ossia il rapporto tra interazioni (click, like, commenti, share) e numero di visualizzazioni ottenute.

facebook insights all posts

When your fans are online è l’area che permette di vedere il numero medio dei fan che hanno visto i post della pagine per giorno della settimana e orario (l’analisi è ristretta all’ultima settimana, quindi potrebbe non risultare molto generalizzabile).
Passando col cursore su ogni singolo giorno è possibile evidenziare l’andamento effettivo delle persone, anche non fan della pagina, sottoposte alla visione dei post nell’arco delle 24 ore. Anche se viene specificato che le ore sono riferite a quelle del proprio paese, nel mio caso noto dei picchi anomali proprio quando in Italia è notte.

facebook visualization

Best post type può essere utile per capire quale tipologia di post ha il maggior ritorno in termini di reach e di engagement medi generati.

facebook best post type

Nel post conclusivo approfondirò la sezione “People“.

8 Comments