Le nuove abitudini d’uso dei cellulari

L’utilizzo del cellulare sta cambiando velocemente. Secondo un nuovo studio del PEW Research Center il 91% degli statunitensi con almeno 18 anni ha un cellulare, ma lo usa sempre meno per fare telefonate.
L’uso dei messaggi di testo, delle email e l’accesso ad internet si confermano le attività più popolari.
Quelli che scaricano applicazioni erano il 22% nel 2009, ora sono il 50%.
Quasi la metà usano il cellulare per ascoltare musica e usa le mappe o altre informazioni location-based.
Interessante l’adozione delle video chiamate, al 21%, triplicata dal 2011.
Ancora bassa la propensione al check-in e alla condivisione della posizione.

pew_usa_cellulari

Non ricordo ricerche speculari riguardanti gli italiani, ma immagino che i trend siano similari.

1 Comment