Brevi del 05.11.2007

Google presenta Open Social un set comune d API per permettere lo sviluppo di applicazioni che girino all’interno di più social network.  Un vantaggio innegabile per gli sviluppatori che non saranno costretti ad imparare linguaggi diversi per diverse piattaforme sociali. Aderiscono all’iniziativa: Friendster, hi5, Hyves, imeem, LinkedIn, MySpace, Ning, Oracle, orkut, Plaxo, Salesforce.com, Six Apart, Tianji, Viadeo, XING…ma non Facebook.

Idealista lancia i video annunci immobiliari generati dai consumatori. Addirittura c’è chi filma gli immobili da locare dall’elicottero !

Una mappa dinamica degli artisti e degli album più ascoltati per nazione (basata sul database di Gracenote, usato dai player per acquisire informazioni sui brani ascoltati)

Comments are closed.