Clubhouse per la moda: intervista su Vogue

Continua l’interesse dei giornalisti per Clubhouse. Marco Morello, per il mensile Vogue, ha esplorato i possibili usi della nuova applicazione vocale per il mondo della moda.
La mia opinione è che Clubhouse è un’occasione nuova per raccontarsi meglio, da un’altra prospettiva, mettendo al centro l’identità di marca e non il prodotto.
Pochi riusciranno a farlo perché implica anche affrontare un pubblico che ha voce e che potrebbe usarla per mettere in difficoltà l’azienda.

Tags from the story
, ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *