Il panorama italiano del martech 2021

Oggi i marketer hanno un grande alleato, la tecnologia. Non tutti lo hanno capito, molti la ignorano, altri la usano tatticamente, altri ancora ne fanno un uso strategico. Quel che è certo è che negli ultimi anni è cresciuto enormemente il numero di fornitori di soluzioni tecnologiche di marketing technology o martech. Segno che esiste una domanda reale di software in grado di supportare e migliorare le attività quotidiane dei marketer.

Agli inizi del 2020 erano più di 8000 le soluzioni martech, a livello mondiale, mappate da Scott Brinker, in crescita del 13,6% rispetto all’anno precedente. Tra queste, la quota maggiore e anche con la crescita più spiccata, è composta dalle applicazioni che permettono la gestione e la manipolazione di dati. In Europa se ne contano oltre 3.647 secondo la recente mappatura di MartechTribe.

Mentre scrivevo il mio “Marketing Aumentato“, che descrive proprio i nuovi scenari che si aprono dall’incontro tra il marketing e la tecnologia, mi è venuta la curiosità di censire il mercato martech italiano. L’idea era di capire se anche nel nostro paese ci fosse fermento e, dunque, individuare le aree più presidiate e quelle lasciate scoperte dai fornitori di tecnologia.

Dopo sei mesi di ricerche e suggerimenti dalla rete, ne è venuta fuori “Italian Martech Landscape”, una mappa delle soluzioni tecnologiche italiane di supporto al marketing. Si tratta di prodotti spesso offerti in modalità SaaS (software as a service), dunque non sono incluse le agenzie di marketing (che magari hanno sviluppato tecnologie che usano internamente), né le agenzie di servizi tecnologici.
Tutti i 102 prodotti martech censiti sono stati classificati in cinque aree, con la consapevolezza che alcuni di essi si pongono a cavallo tra più ambiti. Ho seguito la tassonomia originaria di Brinker, anche se non mi trova sempre d’accordo, in modo da permettere una comparazione tra mappe.

mappa soluzioni martech italia
Clicca per scaricare la versione ad alta risoluzione
  • Advertising & Promotion: contiene 18 prodotti pensati per il supporto nelle aree del mobile marketing e nella pubblicità digitale
    • Mobile Apps: Appbaker
    • Mobile Marketing: Instal, Beintoo, Admove, Mapendo, AdKaora
    • Search & Social Advertising: Quiple
    • Video Advertising: Viralize
    • Display & Programmatic Advertising: Seedtag, EvolutionADV, 4W Marketplace
    • PR: Data Stampa, L’Eco della Stampa, SIFA, Volocom, Mimesi, Infojuice
    • Call Analytics & Management: Koll.xyz
  • Content & Experience: raccoglie 21 soluzioni ricadenti nel vasto mondo del marketing di contenuto e nella loro valorizzazione
    • Email Marketing: MailUp, MagNews, ContactLab, MailChef, 4Dem, Vox Mail
    • Content Marketing: Thron, Spidwit, GhostWriter, EPower
    • SEO: Seo Tester Online, SeoZoom
    • Web Experience Building & Management: One Minute Site, Mitech EPWP, Flazio, MBurger, WebSiteX5
    • Campaign/Lead Management: Lead Champion, BrainLead
    • Interactive Content: Inglobe Technologies
    • PIM: CoolPim
  • Social & Relationships: contiene 37 prodotti molto eterogenei che permettono di gestire i social media, i rapporti con community, ma anche le relazioni con clienti e prospect
    • Social Media Marketing & Monitoring: Blogmeter, KPI6, Datalytics, Ninjalitics, BuzzTech, Data Appeal Studio, NextAtlas, Postpickr
    • Conversational Marketing & Chat: Botsociety, Responsa, Eudata, Vivocha, LiveHelp, Pigro, Ipervox, Laila, Userbot
    • Customer Experience, Service & Success: Chorally, Stip, Indigo.ai, MotorK, Hej!, Neosperience
    • Influencer Marketing: Buzzoole, Virality, Hoopygang, Vidoser, Friendz
    • CRM: ForceManager, White Rabbit, Vtenext, Atoka
    • Advocacy, Loyalty, Referrals: Roialty, Fanize, Leevia
    • Community & Reviews: Feedaty
    • Events, Meeting & Webinars: Coderblock
  • Commerce & Sales: ho rintracciato 11 proposte italiane per il supporto alle attività di ecommerce e vendite
    • Ecommerce Marketing: Qapla’, Competitoor, Hype, Stentle
    • Retail Proximity & IoT Marketing: Jusp, NearIT, ShopFully
    • Ecommerce Platforms & Carts: 6th Sense, Transactionale, Omnistore
    • Sales Automation, Enablement, Intelligence: Apparound
  • Data: comprende 15 soluzioni che aiutano i marketer nella gestione e utilizzo dei dati per molteplici attività di marketing
    • Business/Customer Intelligence & Data Science: Sadas, Expert.ai, Premoneo, GoLive, IEM
    • Data Management Platforms: Neodata
    • Customer Data Platforms: MC Explore, Audiens
    • Governance Compliance & Privacy: ADmantix
    • Dashboards & Data Visualization: Knowage, RawGraph
    • iPass Cloud/Data Integration & Tag Management: Project Andromeda, LeadsBridge
    • Mobile & Web Analytics: Data Kojak
    • Marketing Analytics, Performance, Attribution: Breadcrumbs

Probabilmente questa mappatura non è esaustiva di tutte le soluzioni martech italiane esistenti, ma vuole essere un punto di inizio, utile per tracciare l’evoluzione nel tempo di questo mercato e per divulgare l’idea che oggi non si può fare marketing senza tecnologia.
Se avete aggiunte da fare, segnalatemele usando questo modulo, le valuterò per un successivo inserimento.

Se ti è piaciuto l’articolo, iscriviti gratuitamente alla newsletter settimanale per non perderti le novità sul marketing e la tecnologia.

2 Comments

  • Segnalo di verificare se inserire anche ELOGY.IO che ha realizzato una piattaforma da interfacciare all’ecommmerce.
    Elogy.io permette di gestire al meglio i flussi dei carrelli abbandonati e tutto il processo logistico in modalità full-fillment.

  • Aggiungerei la suite di marketing automation (www.adabra.com) di Ad Spray, un interessante headless CMS come Dato CMS (www.datocms.com) ed un headless eCommerce come Commercelayer (commercelayer.io). Tre interessanti prodotti con sede in Toscana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *