Le app più usate in Italia nel 2021

Il 2021 ha segnato un nuovo record di utilizzo delle applicazioni da dispositivi mobili, secondo AppAnnie, anche se i ritmi di crescita iniziano a rallentare. Rispetto all’anno precedente, i download sono stati 230 miliardi (+5%), la spesa in-app ha raggiunto i 170 miliardi di dollari (+19%), le ore di utilizzo per persona sono state 4,48 (+30% rispetto al 2019).

Al livello mondiale il tempo di utilizzo viene destinato per il 42% alle app social e di comunicazione, per il 25% a quelle di foto e video (qui sono state considerate YouTube e TikTok), l’8% ai giochi, il 3% all’intrattenimento e il resto è molto variegato. Tanto è vero che le app con più utenti attivi su base mensile sono state Facebook, WhatsApp, Facebook Messenger e Instagram. Anche quest’anno la più scaricata globalmente è stata TikTok. Anche Telegram e Snapchat continuano a incuriosire. Nella top 10 c’è posto anche per Zoom e CapCut per il video editing.
I giochi con più utenti mensili nel mondo sono stati: PUBG Mobile, Roblox e Candy Crush Saga. Non abbandona la classifica Pokémon GO.

Le app degli italiani tra pandemia e social

Complessivamente nel 2021 le applicazioni più scaricate dagli italiani sono state quelle collegate all’emergenza Covid-19: PosteID, IO, Verifcac19, Immuni. Tra queste si è inserita Vinted, per la compravendita di abiti di seconda mano.
In termini di utenti attivi mensili il podio è monopolizzato dalle app Meta: WhatsApp, Facebook, Instagram e Facebook Messenger. Ben posizionati anche Telegram e TikTok. Nelle abitudini degli italiani c’è posto per l’ecommerce di Amazon, la musica di Spotify e l’intrattenimento di Netflix.
La classifica delle app con le quali si spende di più vede in testa DAZN, Disney+, Google One, Tinder e Netflix. Tra le curiosità la presenza di Bigo Live, un’app di streaming che non avevo mai sentito prima.

top app italia 2021
Fonte: AppAnnie

Classificando i software per settore si ha un’idea più chiara delle nostre abitudini:

Gaming: il gioco con più utenti attivi mensili nel 2021 è stato, ancora una volta, Brawl Stars. Al secondo posto sale Roblox che manda Clash Royale al terzo. Il più scaricato è stato Count Masters;

Finance: le applicazioni finanziarie col maggior numero di utenti sono state PosteID, Postepay, Intesa SanPaolo. Al decimo posto appare una novità: Binance, l’exchange di criptovalute;

Retail: in questo ambito il leader rimane Amazon, seguito da Lidl Plus, Vinted e Shein;

Video Streaming: nel 2021 la più scaricata è stata Amazon Prime Video, seguita da RaiPlay e Netflix (che, secondo altre ricerche, rimane prima per utilizzatori mensili);

Food & Drink: l’app con più utenti è stata quella di McDonalds, seguita da JustEat, Too Good To Go, Deliveroo e The Fork;

Health & Fitness: se si esclude Verifcac19 (per la verifica del green pass), le app più scaricate sono state Yuka (per scoprire gli ingredienti di prodotti alimentari e cosmetici) e quelle per l’analisi dell’attività motoria come Mi Fit e Step Counter;

Travel: in questo ambito gli italiani continuano a scaricare Google Maps, Booking, Waze, Transit Directions by Moovit e Google Earth;

Dating: i maggiori download sono di Tinder, ma al secondo posto resiste Badoo, poi Azar, Meetic e Lovoo.

Se ti è piaciuto l’articolo, iscriviti gratuitamente alla newsletter settimanale per non perderti le novità sul marketing e la tecnologia.
Tags from the story

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *