IAB Forum e Current

Dopo il seminario di Digital PR, la settimana è proseguita con due appuntamenti molto diversi tra loro:

– il primo IAB Forum romano mi ha lasciato un po’ sgomento non per i soliti argomenti trattati, ma per la distanza tra l’incitamento di Marco Montemagno ai presenti ad abbracciare la conversazione e le parole chiave delle aziende e degli inserzionisti: target di conquista, media interattivi, minisito, banner, misurazione;

– la presentazione di Current (inizialmente riservata ai blogger ma in poi aperta a tutti) con il cowboy ambientalista Al Gore che ha sottilineato l’indipendenza dal potere politico, economico, religioso, ma è stato evasivo sul modello di business e la sua sostenibilità nel lungo periodo.

current italia logoMi auguro che Current riesca a diventare un ponte tra media tradizionali e nuovi media, un mezzo che permetta l’emersione delle energie creative della rete (1/3 del palinsesto è prodotto dai contributi degli utenti)…e nell’attesa mi domando: perchè i video caricati non hanno feed RSS ?

1 Comment

  • Maggio 12, 2008

    Daniele Muscetta

    “[…] mi ha lasciato un po’ sgomento non per i soliti argomenti trattati, ma per la distanza tra l’incitamento di Marco Montemagno ai presenti ad abbracciare la conversazione e le parole chiave delle aziende e degli inserzionisti: target di conquista, media interattivi, minisito, banner, misurazione […]”

    Non ero presente, ma percepisco tutto il tuo sgomento.
    Davvero.

    Sempre piu’ spesso i “soliti noti” del marketing si fanno scudo dietro finte “aperture” per apparire bravi e buoni, e controllare meglio i loro elettori e clienti…
    …ma, ahime’, non sempre la volonta’ di DIALOGO e’ poi reale…. 🙁