I miei contenuti più apprezzati del 2019

Come ogni anno ho approfittato delle festività per analizzare le statistiche dei miei blog e per riproporre articoli che potrebbero essere sfuggiti.
Per la prima volta noto un calo di accessi rispetto ai dodici mesi precedenti pur avendo scritto più post. Difficile capire a cosa sia da attribuire ad problemi di indicizzazione o ad un generale minore interesse verso la parola scritta.

Su vincos.it la composizione delle fonti di traffico rimane sostanzialmente invariata: prevale sempre la ricerca organica (54%, in leggero calo), seguita dal traffico diretto (25%, in flessione), dal social (14,3% in crescita), dai referral (6,5% in leggera crescita) e dalla newsletter (iscrizioni qui).

In particolare tra i social media Facebook continua a portare l’80% del traffico (anche grazie a qualche sponsorizzazione di poche decine di euro), Twitter crolla al 6,5% e LinkedIn sale al 10,5% (c’è da dire che l’ho utilizzato un po’ di più quest’anno).

I post prodotti nel 2019 più letti (o meglio, visualizzati, ad esclusione delle pagine)

Social media in Italia: utenti e tempo di utilizzo nel 2018: 4.400 visualizzazioni
La mappa dei social network nel mondo: 3.700 visualizzazioni
TikTok: oltre 2,4 milioni di italiani. Le opportunità per le aziende: 3.400 visualizzazioni
I trend di engagement e reach su Facebook e Instagram: 2.600 visualizzazioni
La strategia social di Salvini: mia intervista su The New York Times 2.500 visualizzazioni

Bonus: la foto del 2018 più vista di Vincos Images, il mio blog di fotografia, è una immagine di Lauria, incorniciata da un doppio arcobaleno.

lauria doppio arcobaleno

Come sempre su Instagram prevale l’azzurro del mare tra le preferenze di chi mi segue. Se lo frequentate, mi trovate qui.

vincos instagram 2019

1 Comment

Leave a Reply